Italia: L'FMI si prepara al peggio, pronto programma di aiuti da 600 miliardi

Secondo quanto riporta il quotidiano \"La Stampa\"...

CONDIVIDI
Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) avrebbe preparato un programma di aiuti finanziari per l'Italia che potrebbe arrivare a valere fino a €600 miliardi. Lo riporta "La Stampa". Secondo il quotidiano il programma sarebbe un'opzione in più che il governo italiano potrà avere a disposizione se l'annuncio delle riforme non dovesse bastare a far riaumentare la fiducia dei mercati. Gli eventuali aiuti dell'FMI darebbero all'esecutivo di Mario Monti 12-18 mesi di tempo per realizzare le necessarie misure di consolidamento alleviandolo dalla necessità di rifinanziamento del debito. L'FMI offrirebbe all'Italia tassi tra il 4% e il 5%, quindi delle condizioni chiaramente migliori rispetto ai mercati, dove al momento si è oltre il 7%. Per aiutare l'Italia l'FMI dovrebbe però aumentare le sue risorse. A questo scopo ci potrebbero essere delle emissioni di nuovi Diritti speciali di prelievo oppure degli interventi coordinati con la BCE. "La Stampa" osserva a proposito che la Germania potrebbe essere d'accordo con un maggiore impegno dell'Eurotower a sostegno degli Stati in difficoltà se i fondi venissero elargiti sotto la stretta sorveglianza dell'FMI. Monti avrebbe in ogni modo, per il momento, la piena fiducia dell'FMI. L'istituzione con sede a Washington vorrebbe perciò dapprima verificare altri due scenari. Primo: dopo l'annuncio dei nuovi provvedimenti di riforme, i mercati potrebbero reagire positivamente, con un conseguente allentamento della pressione sui titoli di stato italiani. Secondo: l'accordo con Nicolas Sarkozy e Angela Merkel evidenziato dal summit trilaterale della scorsa settimana potrebbe condurre al successo di interventi di sostegno da parte dell'UE e della BCE.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro