Italia, pareggio strutturale già nel 2013?

CONDIVIDI
La Commissione Europea promuoverà l'Italia per gli sforzi fatti finora per risanare i suoi conti pubblici. Lo riporta oggi "La Stampa". Il quotidiano cita la bozza di documenti di Bruxelles relativa all'esame del programma 2012 presentato dal Governo italiano. La Commissione Europea osserva che Roma ha adottato una decisa strategia di consolidamento, dovrebbe correggere il deficit eccessivo nel 2012 e in termini strutturali arriverà all'equilibrio di bilancio già nel 2013, ossia un anno prima del previsto. Secondo l'esecutivo comunitario se l'Italia adotterà tutte le misure annunciate non avrà bisogno di altri aggiustamenti in termini strutturali per rispettare il programma 2012-2015. L'introduzione della regola del pareggio di bilancio nella Costituzione segnalerebbe inoltre la volontà dell'Italia di avere un solido impianto di finanza pubblica.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro