Juncker: Schaeuble candidato ideale per la presidenza dell'Eurogruppo

Juncker sostiene i piani relativi ad un programma europeo per la crescita. Si agli Eurobond nel lungo termine.

CONDIVIDI
Jean-Claude Juncker ha indicato in Wolfgang Schaeuble, il Ministro tedesco delle Finanze, il candidato ideale per succedergli alla guida dell'Eurogruppo. In un colloquio organizzato dal settimane "Der Spiegel" e dalla fondazione Körber Juncker ha dichiarato che Schaeuble ha il suo pieno sostegno. Juncker ha osservato che un Presidente dell'Eurogruppo deve conoscere molte cose ed essere in grado di ascoltare molto. Schaeuble avrebbe entrambe le capacità e sarebbe quindi il candidato ideale. Juncker, alla guida dell'Eurogruppo dal 2005, ha deciso di non ricandidarsi. Il suo mandato scade il prossimo giugno.
Interrogato sulla crisi Juncker ha affermato di sostenere i piani relativi ad un programma europeo per la crescita. Secondo Juncker la Banca Europea degli Investimenti (BEI) potrebbe mettere a disposizione dei fondi addizionali per stimolare l'economia dei Paesi della zona euro in difficoltà. Ciò potrebbe avvenire dopo un aumento di capitale della BEI. Juncker si è espresso a favore dell'introduzione di Eurobond nel lungo termine. Juncker ha osservato a proposito che nell'UE sussistono già dei significativi trasferimenti interregionali di denaro, per esempio attraverso i fondi strutturali oppure la politica agraria comune. Alla domanda se le frequenti ingerenze della Francia e la Germania lo abbiano indispettivo Juncker ha risposto con un secco "Si".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption