La Borsa di Londra passa in positivo

GlaxoSmithKline e Royal Dutch Shell sostengono il FTSE. Gli altri listini europei riducono le perdite.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno recuperato negli ultimi minuti fortemente terreno. Il FTSE 100 a Londra sale al momento di circa lo 0,1%, gli altri listini del Vecchio Continente hanno ridotto sensibilmente le loro perdite. Alcuni positivi risultati arrivati dal fronte societario hanno fatto scattare delle ricoperture. Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) guadagna a Londra circa il 3%. Il colosso del petrolio ha aumentato lo scorso trimestre i suoi utili e la sua produzione più di quanto atteso dagli analisti. La notizia sostiene l'intero settore petrolifero europeo. GlaxoSmithKline (GB0009252882) guadagna l'1,2%. Anche l'impresa farmaceutica ha pubblicato una trimestrale che ha superato le previsioni del mercato. Negli USA hanno annunciato inoltre dei convicenti dati di bilancio imprese del calibro di Dow Chemical (US2605431038) e WellPoint (US94973V1070). I futures sui principali indici statunitensi segnalano al momento un'apertura positiva.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption