La crisi della Grecia fa affondare l'euro

La valuta europea è scesa intraday fino a 1,3512 dollari.

CONDIVIDI
L'euro registra oggi delle forti perdite. La valuta europea è scesa intraday fino a 1,3512 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli dall'inizio di questo mese La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3660 (mercoledì: 1,3756). Sull'euro pesa l'aumento dell'incertezza relativa al futuro della Grecia. Nell'UE si profila infatti un conflitto su come aiutare Atene. Mentre la Germania sembra preferire un intervento del Fondo Monetario Internazionale, la Francia è per una soluzione europea.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption