La Formula 1 potrebbe presto sbarcare in borsa

Un laptop mostra un grafico

La Formula 1 potrebbe presto sbarcare in borsa. Secondo delle indiscrezioni raccolte da “Bloomberg” CVC Capital Partners, il fondo di private equity che controlla il circus, avrebbe incaricato Goldman Sachs di studiare una vendita di una sua quota attraverso una IPO. Le fonti citate da “Bloomberg” indicano che in caso di quotazione in borsa l’intera Formula 1 verrebbe valutata almeno $10 miliardi e che il listino sarebbe probabilmente quello di Singapore. Ieri già “Sky News” aveva riportato che CVC Capital Partners aveva incaricato Goldman Sachs di studiare il collocamento di una parte della sua quota nella Formula 1. CVC e Goldman Sachs non hanno voluto commentare.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.