La Francia chiede sanzioni contro Standard & Poor's

CONDIVIDI
La Francia ha chiesto delle sanzioni contro Standard & Poor's. Il Ministro delle Finanze francese François Baroin ha dichiarato oggi che non si possono avere responsabilità importanti nel campo dell'economia senza essere sottoposti, in caso di errore, a delle sanzioni pari all'impatto che si produce. Baroin ha osservato che le scuse non bastano, "un errore del genere nelle turbolenti circostanze in cui è avvenuto è più di un semplice errore e crea dei danni inaccettabili". Due settimane fa S&P ha inviato "per sbaglio" ad alcuni suoi clienti un messaggio che lasciava pensare ad un cambiamento del suo rating sul debito di Parigi. L'autorità francese che vigila sui mercati finanziari ha aperto sulla vicenda un'inchiesta.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption