La Grecia venderà la sua argenteria

Il Governo greco ha annunciato una serie di privatizzazioni.

CONDIVIDI
La Grecia ha infine ceduto alla pressione dell'Unione Europe e del Fondo Monetario Internazionale e accelererà le privatizzazioni. Il Ministro delle Finanze George Papaconstantinou ha dichiarato che il Governo inizierà immediatamente il processo di vendita delle sue partecipazioni nella banca postale, in Hellenic Telecom (GRS260333000), nei porti di Atene e Salonicco e nella società che gestisce la rete idrica di Salonnico. Per accelerare le privatizzazioni Atene creerà un fondo sovrano. Il Governo greco ha ribadito la sua determinazione a continuare il suo programma di risanamento del bilancio e lancerà delle nuove misure fiscali per più di €6 miliardi per raggiungere il suo obiettivo di un rapporto deficit/PIL del 7,5% nel 2011.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro