L’agenzia di rating europea potrebbe iniziare ad operare già nel 2012

Un laptop mostra un grafico

Il monopolio delle agenzie di rating statunitensi Fitch, Moody’s e Standard & Poor’s potrebbe presto venir spezzato. Lo riporta “Capital“. Secondo il mensile di economia e finanza i piani per la creazione di un’agenzia di rating europea sarebbero già avanzati. L’iniziativa sarebbe partita dalla società di consulenza Roland Berger e verrebbe sostenuta dal mondo politico, dal settore finanziario tedesco e da Josef Ackermann, il numero uno della potente Deutsche Bank (DE0005140008). L’agenzia di rating europea dovrebbe operare come una fondazione indipendente. Già nel secondo trimestre del 2012 sono attesi i primi rating per gli stati, nella seconda metà del 2012 dovrebbero seguire i rating per le banche e nel 2013 per le imprese e per i prodotti finanziari. A differenza delle agenzie di rating statunitensi non saranno gli emittenti a sostenere i costi delle valutazioni ma gli investitori. I servizi dell’agenzia di rating europea saranno inoltre decisamente meno cari di quelli offerti da Fitch, Moody’s e Standard & Poor’s. La creazione dell’agenzia di rating europea dovrebbe costare circa €300 milioni. Il capitale verrà messo a disposizione dalle imprese europee del settore finanziario.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.