Le borse europee aprono in ribasso

Sull'umore degli investitori continuano a pesare le indicazioni arrivate ieri da Mario Draghi.

CONDIVIDI
Le principali borse europee hanno aperto oggi in ribasso. Sull'umore degli investitori continuano a pesare le indicazioni arrivate ieri da Mario Draghi. Il presidente della BCE ha dichiarato ieri, nella conferenza stampa che ha seguito la riunione del consiglio direttivo dell'istituto di Francoforte, che alcuni rischi al ribasso per l'economia della zona euro si sono materializzati e che l'incertezza resta molto elevata. I bancari guidano anche oggi la lista dei ribassi. Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,2%, BNP Paribas (FR0000131104) lo 0,9% e BBVA (ES0113211835) il 4%. Vendite anche sul settore dell'auto. Peugeot (FR0000121501) perde il 2,2%. Il gruppo francese ha annunciato oggi che nel primo semestre del 2012 le sue vendite sono calate del 13% a circa 1,62 milioni di veicoli. BMW (DE0005190003) perde il 2,1%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating su BMW da "Overweight" ad "Equal-weight".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption