Le borse europee azzerano i guadagni

Vendite sui bancari, sugli assicurativi e sul settore delle utilities. Carrefour brilla a Parigi. Vola Crucell.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno azzerato i loro guadagni nell'ultima ora di contrattazione. Il FTSE 100 a Londra e il CAC40 a Parigi guadagnano circa lo 0,2%, il DAX a Francoforte perde lo 0,1%. Sulle borse del Vecchio Continente pesano i timori relativi alla situazione finanziaria dell'Irlanda. Le vendite colpiscono di conseguenza soprattutto i bancari e gli assicurativi. Male anche il settore delle utilities.
Carrefour (FR0000120172) guadagna il 4,5%. Il colosso della distribuzione ha annunciato che investirà nei prossimi due anni €1,5 miliardi per rilanciare i suoi ipermercati in Europa. Exane BNP Paribas ha alzato oggi il suo rating sul titolo ad "Outperform".
SAP
(DE0007164600) sale dell'1,7%. La rivale Oracle (US68389X1054) ha pubblicato una trimestrale che ha superato chiaramente le attese del mercato.
Nel settore dei semiconduttori Infineon (DE0006231004) guadagna il 2,5% e STMicroelectronics (NL0000226223) il 4%. Texas Instruments (US8825081040) ha annunciato un nuovo programma di buy-back da $7,5 miliardi ed un aumento del suo dividendo.
Crucell
(NL0000358562) sale del 55,1%. Johnson & Johnson (US4781601046) ha comunicato oggi di essere in trattative avanzate per acquistare l'impresa biotech olandese.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro