Le borse europee chiudono deboli, bene controtendenza Ericsson e Volkswagen

Un laptop mostra un grafico

I principali listini azionari europei hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,3%, il DAX a Francoforte lo 0,1%, il CAC40 a Parigi lo 0,3%, il FTSE MIB a Milano lo 0,4% e lo SMI a Zurigo lo 0,5%. L’inatteso aumento dell’indice Ifo non è bastato a sostenere le borse del Vecchio Continente. Prima del fine settimana ed in attesa dell’esito del G20 molti investitori hanno realizzato i loro benefici.
Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha perso l’1%, Commerzbank (DE0008032004) lo 0,5%, Société Générale (FR0000130809) lo 0,3%, UniCredit (IT0000064854) l’1,6% e Credit Suisse (CH0012138530) l’1,2%.
Vedanta (GB0033277061) ha perso l’1,9%. Bank of America Merrill Lynch ha tagliato il suo rating su titolo dell’impresa mineraria da “Buy” a “Neutral”. Tra gli altri titoli del settore Anglo American (GB00B1XZS820) ha chiuso in ribasso dello 0,9% e BHP Billiton (GB0000566504) dello 0,6%.
ArcelorMittal (LU0323134006) ha perso lo 0,7%. HSBC ha tagliato oggi il suo rating sul titolo del primo produttore al mondo d’acciaio da “Overweight” a “Neutral”.
Nestlé (CH0012056047) ha perso lo 0,8% nonostante abbia registrato nei primi nove mesi di quest’anno una crescita organica superiore alle stime degli analisti.
Ericsson (SE0000108656) ha guadagnato il 4,2%. Il gruppo svedese ha moltiplicato nel terzo trimestre il suo utile a SEK 3,68 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media SEK 3,52 miliardi.
Volkswagen (DE0007664005) ha guadagnato il 3,2%. Il primo costruttore europeo di automobili ha sestuplicato il suo utile nei primi nove mesi del 2010. Sulla scia di Volkswagen Daimler (DE0007100000) ha chiuso in rialzo dello 0,6%, Peugeot (FR0000121501) del 2,8% e Renault (FR0000131906) del 2,4%.
Valeo (FR0000130338) ha guadagnato il 10,6%. Il produttore di componenti per l’industria automobilistica ha aumentato lo scorso trimestre i suoi ricavi più di quanto atteso dagli analisti ed alzato le stime sui suoi margini.
Volvo (SE0000115446) ha perso l’1,9%. Il produttore di camion ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese del mercato ma espresso prudenza sul 2011.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.