Le borse europee chiudono in moderato ribasso, male il settore dell'auto

Londra ha perso lo 0,1%, Francoforte lo 0,2%, Parigi lo 0,6%, Milano lo 0,1%, Madrid lo 0,3% e Zurigo lo 0,3%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1%, il DAX a Francoforte lo 0,2%, il CAC40 a Parigi lo 0,6%, il FTSE MIB a Milano lo 0,1%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,3% e lo SMI a Zurigo lo 0,3%. Sulle borse del Vecchio Continente ha pesato nel finale di seduta l'incerto andamento di Wall Street. Gli investitori non si vogliono troppo esporre prima dell'inizio della stagione degli utili delle imprese statunitensi.
I titoli dei produttori di automobili hanno guidato la lista dei ribassi. BMW (DE0005190003) ha perso il 2,5%, Daimler (DE0007100000) il 2,7%, Fiat (IT0001976403) l'1,2%, Peugeot (FR0000121501) il 2%, Renault (FR0000131906) il 2,2% e Volkswagen (DE0007664005) l'1,4%. Credit Suisse ha declassato il settore europeo dell'auto a "Market weight".
Hochtief
(DE0006070006) ha perso il 9,5%. La prima impresa tedesca del settore delle costruzioni ha avvertito che il suo utile prima delle tasse potrebbe calare quest'anno di circa il 50%.
Deutsche Boerse (DE0005810055) ha guadagnato lo 0,9%. NYSE Euronext (US6294911010) ha rifiutato l'offerta non sollecitata fatta da Nasdaq OMX (US6311031081) e IntercontinentalExchange (US45865V1008) e ribadito la sua volontà di unirsi alla borsa tedesca.
BHP Billiton (GB0000566504) ha guadagnato l'1,8%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo minerario da "Neutral" ad "Outperform".
Tra i titoli bancari britannici Barclays (GB0031348658) ha chiuso in rialzo del 2,8% e Royal Bank of Scotland (GB0006764012) del 2,3%. L'ICB (Independent Commission on Banking), l'organismo istituito da Londra per prevenire i rischi del settore bancario, non ha raccomandato lo smembramento delle banche britanniche.
EdF (FR0010242511) ha guadagnato il 2%. Il colosso francese delle utilities ha annunciato venerdì scorso che acquisterà il resto del capitale di EDF Energies Nouvelles (FR0010400143) per circa €1,5 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro