Le borse europee chiudono positive, svettano Milano e Madrid

Pioggia d'acquisti sui bancari. Sale Nokia, crolla Ericsson.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,8%, il DAX a Francoforte l'1%, il CAC40 a Parigi l'1,7%, lo SMI a Zurigo l'1,3%, l'IBEX 35 a Madrid il 2,9% e il FTSE MIB a Milano il 3,8%. Le prime indicazioni arrivate dal vertice dell'UE a Bruxelles sono state accolte molto positivamente dai mercati finanziari. Gli investitori scommettono che i leader della zona euro riusciranno a trovare un accordo per superare la crisi della Grecia ed evitare un effetto contagio. Tra le misure che potrebbero venir approvate già oggi ci sono un potenziamento del fondo salva-stati e un prolungamento dei prestiti per Atene.
I bancari hanno preso il volo. Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 7,8%, Commerzbank (DE0008032004) il 9,6%, Société Générale (FR0000130809) il 6,2%, UniCredit (IT0000064854) il 10%, Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (ES0113211835) il 5,5% e Credit Suisse (CH0012138530) il 6,1%.
AstraZeneca
(GB0009895292) ha guadagnato il 2%. La FDA (Food and Drug Administration) ha approvato l'anticoagulante Brilinta del gruppo farmaceutico anglo-svedese.
Kingfisher (GB0033195214) ha chiuso in rialzo del 5,6%. Il primo gruppo europeo dei prodotti per il bricolage ha registrato lo scorso trimestre una forte crescita al di fuori del Regno Unito.
Nokia (FI0009000681) ha guadagnato il 2,5%. L'impresa finlandese ha chiuso il secondo trimestre del 2011 in rosso di €368 milioni, il suo CEO Stephen Elop ha però indicato di attendersi un miglioramento della situazione nella seconda metà dell'anno.
Ericsson
(SE0000108656) ha perso il 9,7%. L'impresa svedese ha aumentato nel secondo trimestre l'utile meno di quanto atteso dagli analisti.
I minerari hanno registrato una debole performance. BHP Billiton (GB0000566504) ha perso lo 0,2%, Rio Tinto (GB0007188757) l'1% e Xstrata (GB0031411001) l'1,1%. L'indice PMI di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è calato a luglio ai minimi da 28 mesi.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro