eToro

Le borse europee incrementano i guadagni

I titoli del settore finanziario guidano la lista dei rialzi. In forte ripresa anche i minerari ed i petroliferi.

Gli indici europei hanno incrementato i loro rialzi. Francorte e Parigi guadagnano al momento più del 3%. Il downgrade dell'Italia da parte di Moody's non ha avuto alcun impatto sulle borse. Gli investitori scommettono che l'Unione Europea interverrà per sostenere il settore bancario. Olli Rehn, il Commissario europeo agli Affari economici e monetari, ha dichiarato al "Financial Times" che i capitali delle banche europee devono essere rinforzati. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) sale del 2,7%, Deutsche Bank (DE0005140008) del 6,5% e BNP Paribas (FR0000131104) del 6,3%. Tra gli assicurativi Allianz (DE0008404005) guadagna il 5,8%, Aviva (GB0002162385) il 4,6% e AXA (FR0000120628) il 6,4%.
Dexia (BE0003796134) guadagna il 7,7%. Il Premier belga Yves Leterme ha dichiarato che la banca potrebbe venir nazionalizzata. Il ministro delle Finanze francese Francois Baroin ha annunciato da parte sua un piano per Dexia entro giovedì.
I minerari ed i petroliferi beneficiando della ripresa dei prezzi delle materie prime. BHP Billiton (GB0000566504) guadagna il 5,3%, Rio Tinto (GB0007188757) il 5,3%, Xstrata (GB0031411001) il 5,5% e BP (GB0007980591) il 3%.
Infineon
(DE0006231004)
guadagna il 4,7%. ING ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di semiconduttori da "Hold" a "Buy".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X