Le borse europee incrementano i rialzi

Bene Anheuser-Busch InBev e Carrefour. Volano Adecco e Alcatel-Lucent.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno incrementato i loro rialzi. Il prezzo del petrolio ha interrotto la sua corsa al rialzo. Secondo "Al Jazeera Gheddafi" avrebbe detto sì ad un piano di pace avanzato dal presidente venezuelano Hugo Chavez. Le borse del Vecchio Continente beneficiano inoltre delle notizie positive arrivate dal fronte societario. Anheuser-Busch InBev (BE0003793107) guadagna il 3%. Il primo produttore al mondo di birra ha generato lo scorso trimestre un utile superiore alle attese degli analisti ed annunciato un aumento del suo dividendo di più del 100%. Aviva (GB0002162385) sale del 2,4%. La prima impresa assicurativa britannica ha aumentato lo scorso anno il suo utile operativo più di quanto atteso dal mercato. Carrefour (FR0000120172) sale del 2,2%. Il colosso della distribuzione si attende per quest'anno una crescita dei ricavi e dell'utile operativo. Adecco (CH0012138605) guadagna il 6,1%. Il leader mondiale nella gestione delle risorse umane ha triplicato l'utile netto nel quarto trimestre e annunciato un programma di buy-back. Alcatel-Lucent (FR0000130007) sale dell'8%. Secondo delle voci di mercato il gigante delle infrastrutture delle telecomunicazioni sarebbe nel mirino di un gruppo cinese.
Ahold
(NL0006033250) perde il 2,8%. L'utile netto del gruppo olandese è calato lo scorso trimestre del 42%. France Télécom (FR0000133308) perde lo 0,1%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Neutral" a "Sell".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro