Le borse europee incrementano i rialzi

In forte ripresa i bancari. Bene i petroliferi. Apple frena i titoli high-tech.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno incrementato i loro rialzi. Gli investitori scommettono che l'Unione Europea prenderà il prossimo fine settimana delle misure decisive per superare la crisi. Secondo delle voci di stampa la Francia e la Germania avrebbero raggiunto un accordo per rafforzare il fondo salva-stati. La notizia mette completamente in ombra il declassamento della Spagna da parte di Moody's.
I bancari registrano una forte ripresa. Barclays (GB0031348658) guadagna il 2,9%, Commerzbank (DE0008032004) il 5,6% e BNP Paribas (FR0000131104) il 4,6%. Tra i petroliferi BP (GB0007980591) sale dello 0,9% e Total (FR0000120271) dell'1,3%. Il prezzo del petrolio ha chiuso ieri a New York ai massimi da un mese.
Diageo (GB0002374006) guadagna il 4%. Il primo produttore al mondo di alcolici premium ha aumentato lo scorso trimestre i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.
Nel settore high-tech ARM Holdings (GB0000595859) perde l'1,3% e Infineon (DE0006231004) lo 0,1%. Apple (US0378331005) ha pubblicato una trimestrale inferiore alle stime degli analisti.
Alcatel-Lucent (FR0000130007) perde il 4,3%. Oddo ha tagliato il suo rating sul titolo a "Neutral".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption