Le borse europee incrementano le perdite

Forti vendite sui bancari. Crolla Porsche. Rimbalza Bayer, vola Tullow Oil.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno incrementato le loro perdite, i bancari guidano la lista dei ribassi. Barclays (GB0031348658) perde il 4,4%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,6% e Société Générale (FR0000130809) il 7%. Christine Lagarde, il numero uno del Fondo Monetario Internazionale (FMI), ha avvertito oggi che alcune banche europee hanno bisogno di fondi propri supplementari e non ha escluso una crisi di liquidità.
Porsche
(DE000PAH0038) e Volkswagen (DE0007664005) perdono rispettivamente l'1,6% e il 9,5%. I due costruttori di automobili hanno comunicato che la loro fusione non potrà venir realizzata entro la fine di quest'anno come prevedevano i loro accordi a causa di problemi di natura legale.
Nel settore dei semiconduttori Infineon (DE0006231004) scende dello 0,7% e STMicroelectronics (NL0000226223) del 4,4%. Texas Instruments (US8825081040) ha tagliato le sue previsioni per il terzo trimestre.
Bayer
(DE0005752000) sale del 2,2%. Il comitato di esperti della statunitense FDA ha raccomandato l'approvazione del farmaco Xarelto per la prevenzione delle tromboembolie venose.
Tullow Oil (GB0001500809) sale del 12,5%. Il gruppo petrolifero ha annunciato di aver scoperto un importante giacimento al largo delle coste della Guyana francese.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro