Le borse europee incrementano le perdite

Pesano i timori relativi all'economia. Male Carrefour e Roche. Bene Alcatel-Lucent.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno incrementato le loro perdite. A pesare è l'aumento dei timori relativi alle prospettive dell'economia. La BCE ha avvertito che la congiuntura rallenterà significativamente nel secondo semestre. Le esportazioni della Cina hanno inoltre registrato a settembre la loro più modesta crescita da sette mesi. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) perde il 3,9%, Commerzbank (DE0008032004) il 4,1% e BNP Paribas (FR0000131104) il 5,5%. Tra i titoli dei produttori di materie prime BHP Billiton (GB0000566504) perde il 2,1%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2,2% e BP (GB0007980591) l'1,7%.
Carrefour (FR0000120172) perde il 4,8%. Il colosso della distribuzione ha lanciato un nuovo profit warning sul 2011. Roche (CH0012032048) perde il 3,5%. I ricavi del gruppo farmaceutico sono calati lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti. Alcatel-Lucent (FR0000130007) sale del 5,5%. Secondo il "Financial Times" il gigante delle infrastrutture delle telecomunicazioni avrebbe raggiunto un accordo per cedere a Permira la sua filiale Genesys Telecommunications Laboratories per $1,5 miliardi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption