Borsainside.com

Le borse europee incrementano le perdite

Vendite sui bancari e sui titoli dei produttori di materie prime. A Parigi sotto pressione Sanofi-Aventis.

I principali listini azionari europei hanno incrementato le perdite rispetto alle loro quotazioni di apertura. Il FTSE 100 a Londra perde al momento lo 0,9%, il CAC40 a Parigi l'1,1% e il DAX a Francoforte lo 0,7%. L'aumento dei tassi d'interesse in India ha fatto aumentare l'incertezza tra gli investitori. Sul mercato pesano inoltre i timori relativi alla crisi della Grecia. L'indice ASE Composite perde ad Atene il 3,3%.
I bancari, che avevano brillato venerdì, guidano la lista dei ribassi. Barclays (GB0031348658) scende dell'1,3%, Lloyds Banking Group (GB0008706128) dell'1%, Commerzbank (DE0008032004) del 3,2% e Crédit Agricole (FR0000045072) del 2,1%. I minerari ed i petroliferi scendono sulla scia dei prezzi delle materie prime. Anglo American (GB00B1XZS820) perde l'1,7%, BHP Billiton (GB0000566504) l'1%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) l'1,1% e Total (FR0000120271) lo 0,7%.
ArcelorMittal (LU0323134006) perde il 2,2%. Goldman Sachs ha rimosso il titolo del primo produttore al mondo di acciaio dalla sua "Conviction Buy List".
Sanofi-Aventis (FR0000120578) perde il 2,2%. Secondo delle voci di stampa il Multaq, il farmaco di Sanofi-Aventis per il trattamento della fibrillazione atriale, potrebbe essere venduto in Francia ad un prezzo più basso del previsto. Le autorità sanitarie francesi avrebbero infatti classificato come mediocre il servizio medico fornito dal prodotto.
Wolseley (GB0009764027) perde a Londra il 2,5%. Il leader mondiale degli articoli idraulici ha ridotto le sue perdite nel primo semestre del suo corrente esercizio fiscale ma espresso prudenza sul futuro.
Henkel (DE0006048432) sale a Francoforte dell'1,3%. Secondo Lothar Steinebach, il Direttore Finanziario del produttore di beni di consumo, il nuovo anno sarebbe iniziato positivamente. Steinebach ha inoltre indicato che Henkel vuole ridurre quest'anno il suo indebitamento netto di altri €300 milioni.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS