Le borse europee incrementano le perdite

Gli investitori temono un contagio della crisi. Pioggia di vendite sul settore finanziario.

CONDIVIDI
Le borse europee registrano a metà seduta delle forti perdite. Sui mercati continua a pesare la crisi del debito sovrano. Secondo quanto riporta oggi il "Financial Times Deutschland" la BCE e la maggior parte dei paesi della zona euro starebbero esercitando pressione sul Portogallo affinchè ricorra al fondo salva-stati. Nonostante Lisbona abbia smentito la notizia il mercato continua a temere un effetto contagio. A preoccupare gli investitori è anche la forte tensione tra le due Coree. I titoli del settore finanziario guidano ancora una volta la lista dei ribassi. Barclays (GB0031348658) perde il 2,9%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 2,4%, BNP Paribas (FR0000131104) il 4,3% e Banco Santander (ES0113900J37) il 4%. Tra gli assicurativi Allianz (DE0008404005) scede del 2,7%, AXA (FR0000120628) del 3,5% e ING Groep (NL0000303600) del 4,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro