eToro

Le borse europee partono in rosso

Ancora vendite sui bancari e sui titoli dei produttori di materie prime. Male Peugeot.

Le borse europee hanno aperto oggi in ribasso. Pesano ancora i timori relativi al rallentamento dell'economia cinese. Gli investitori attendono inoltre con tensione l'esito dello swap sul debito greco. Il termine per aderire all'operazione scade giovedì. Secondo delle voci di stampa la troika prevederebbe che le adesioni volontarie non saranno sufficenti per evitare le CACs, l'haircut dovrebbe quindi venir esteso obbligatoriamente a tutti i creditori privati. I bancari ed i titoli dei produttori di materie prime soffrono anche oggi in particolar modo. Peugeot (FR0000121501) perde il 4,4%. Il gruppo francese ha fissato a €8,27 per azione il prezzo per il suo aumento di capitale. Lafarge (FR0000120537) guadagna lo 0,9%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore al mondo di cemento da "Neutral" a "Buy". RWE (DE0007037129) sale del 3,9%. La seconda impresa tedesca del settore delle utilities si attende per il 2012 una stabilizzazione del suo utile.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X