Le borse europee passano in rosso

Vendite sui bancari. Ancora bene STM. A Londra sale Vodafone, scende Tesco.

CONDIVIDI
Dopo un avvio leggermente positivo le borse europee sono passate in rosso. Moody's ha tagliato di due gradini il rating sull'Ungheria al livello minimo di investment grade. La notizia ha fatto riaumentare i timori del mercato relativi alla crisi del debito sovrano. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) perde l'1,8%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 2,3%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2,1% e Banco Santander (ES0113900J37) il 2,3%.
Dopo il rally di venerdì scorso STMicroelectronics (NL0000226223) guadagna un ulteriore 1,9%. Royal Bank of Scotland ha promosso il titolo del primo produttore europeo di semiconduttori a "Buy".
Vodafone (GB00B16GWD56) sale dell'1,1%. Secondo delle voci di stampa il colosso della telefonia mobile sarebbe vicino a trovare un accordo per cedere a Vivendi (FR0000127771) la sua partecipazione in SFR.
Tesco (GB0008847096) perde l'1,7%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante della distribuzione da "Buy" a "Neutral".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro