etoro

Le borse europee passano in negativo, preoccupa lo stato dei conti pubblici

La tensione è particolarmente alta sul Portogallo. L'indice PSI 20 perde a Lisbona il 3,5%.

Dopo un'apertura incerta i principali listini europei sono passati in negativo. Sulle borse del Vecchio Continente pesano i timori legati agli elevati debiti di alcuni paesi della zona euro. La tensione è particolarmente alta sul Portogallo. I credit default swap sul debito portoghese hanno raggiunto un massimo assoluto. L'indice PSI 20 perde a Lisbona il 3,5%. Forti perdite anche per Atene e Madrid. L'indice ASE scende dell'1,4%, l'IBEX 35 del 2,3%. L'EuroStoxx 50 perde l'1,1%. La lista dei ribassi viene guidata dai titoli delle banche spagnole Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (ES0113211835) e Banco Santander (ES0113900J37).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X