Le borse europee passano in rosso

Vendite sul settore dell'auto. Crolla Hochtief.

CONDIVIDI
Dopo una positiva apertura le borse europee sono passate in rosso. L'ottimismo destato dall'incarico conferito a Mario Monti per formare un governo tecnico in Italia è stato di breve durata. Sul mercato continua ad esserci una forte incertezza sugli ulteriori sviluppi della crisi. Gli investitori non si vogliono inoltre esporre troppo in vista degli importanti dati macroeconomici che verranno pubblicati nei prossimi giorni. Le vendite colpiscono soprattutto il settore dell'auto. BMW (DE0005190003) perde l'1,1%, Peugeot (FR0000121501) l'1,9% e Volkswagen (DE0007664005) il 2,1%. Hochtief (DE0006070006) scende del 9,6%. La prima impresa tedesca del settore delle costruzioni ha pubblicato una debole trimestrale e rinviato la vendita delle sue attività negli aeroporti. Telefónica (ES0178430E18) perde l'1,1%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo spagnolo da "Overweight" a "Neutral".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro