Le borse europee passano in rosso

Gli investitori continuano a temere un possibile contagio della crisi del debito.

CONDIVIDI
Dopo una positiva apertura gli indici azionari europei sono passati in rosso. La notizia dell'approvazione del piano di salvataggio per l'Irlanda ha potuto solo brevemente sostenere le borse. Gli investitori continuano a temere un possibile contagio della crisi del debito. I bancari sono tornati a soffrire. Lloyds Banking Group (GB0008706128) perde l'1,4%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2,5%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,1% e Banco Santander (ES0113900J37) l'1,5%.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro