Le borse europee proseguono incerte

Vendite sui bancari. A Francoforte in luce Hochtief e Siemens. A Parigi male Renault.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei continuano ad essere poco mossi. Il FTSE 100 a Londra e il DAX a Francoforte sono al momento invariati, il CAC40 a Parigi perde lo 0,3%. Sul mercato domina la prudenza in vista degli importanti dati macroeconomici che verranno pubblicati nel pomeriggio negli USA. I bancari continuano a ritracciare. Royal Bank of Scotland (GB0006764012) perde lo 0,8%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'1,7% e Crédit Agricole (FR0000045072) l'1,8%. Il calo dei prezzi dei metalli penalizza i minerari. Rio Tinto (GB0007188757) scende dello 0,4% e Xstrata (GB0031411001) dello 0,2%.
Kingfisher (GB0033195214) guadagna il 2,7%. Il primo gruppo europeo dei prodotti per il bricolage ha aumentato nel primo semestre il suo utile più di quanto atteso dagli analisti.
Hochtief
(DE0006070006) sale del 3,5%. ACS (ES0167050915) ha lanciato un'Opa sul gruppo tedesco.
Siemens
(DE0007236101) guadagna il 3,7%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Equal-weight" ad "Overweight".
Renault (FR0000131906) scende dell'1,6%. HSBC ha tagliato il suo rating sul titolo del costruttore di automobili ad "Underperform".
BT Group (GB0030913577) perde il 3%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Overweight" ad "Equal-weight".
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro