Le borse europee proseguono in forte rialzo

Sgomma il settore dell'auto. Forti acquisti anche sulle linee aeree e sui semiconduttori. Male controtendenza Ahold.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei sono a metà seduta chiaramente positivi. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento l'1,6%, il DAX a Francoforte l'1,7% e il CAC40 a Parigi il 2,2%. Le borse del Vecchio Continente beneficiano del rally registrato ieri da Wall Street. Il positivo dato sui contratti di vendita di abitazioni già firmati ma non ancora conclusi ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia statunitense.
Il settore d'auto brilla in particolar modo. BMW (DE0005190003) guadagna il 2,1%, Daimler (DE0007100000) l'1,8%, Peugeot (FR0000121501) il 5,3% e Renault (FR0000131906) il 4,3%. Deutsche Bank ha promosso Peugeot a "Buy". Le vendite di automobili sono inoltre cresciute lo scorso mese negli USA del 19%.
Molto bene anche i titoli delle linee aeree. Air France-KLM (FR0000031122) guadagna il 6,2%. Il traffico della compagnia franco-olandese è aumentato a maggio del 4,3%. Sulla scia di Air France-KLM British Airways (GB0001290575) sale del 2,3% e Lufthansa (DE0008232125) del 4,3%.
Nel settore dei semiconduttori ASML (NL0000334365) guadagna il 3,1%, Infineon (DE0006231004) il 4,4% e STMicroelectronics (NL0000226223) il 3%. La società di ricerca Gartner ha alzato le sue stime sul mercato dei chip per il 2010.
Ahold (NL0006033250) scende dell'1%. L'utile del gigante della distribuzione è cresciuto nel primo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro