Le borse europee proseguono in netto rialzo

Sgomma il settore dell'auto. Forti acquisti anche sui minerari e sui petroliferi.

CONDIVIDI
Le borse europee sono a metà seduta chiaramente positive. La Corte Costituzionale tedesca ha respinto oggi i ricorsi di alcuni "euroscettici" e giudicato legale la partecipazione della Germania al piano di salvataggio della Grecia nel maggio del 2010. Sul mercato c'è inoltre ottimismo sulle misure che Barack Obama presenterà domani per rilanciare il mercato statunitense del lavoro. I titoli dei produttori di automobili, che avevano sofferto in particolar modo durante le scorse sedute, guidano la lista dei rialzi. BMW (DE0005190003) guadagna il 5%, Daimler (DE0007100000) il 4,5%, Fiat (IT0001976403) il 5,7% e Renault (FR0000131906) il 5,1%. Molto bene anche i titoli dei produttori di materie prime. Anglo American (GB00B1XZS820) guadagnato il 2%, Rio Tinto (GB0007188757) l'1,9%, BP (GB0007980591) il 2,5% eTotal (FR0000120271) il 2,4%.
Air France-KLM
(FR0000031122)
sale del 3,7%. La prima linea area europea ha aumentato il suo traffico ad agosto del 7,6%.
Richemont
(CH0012731458) sale del 4,6%. Il gigante del lusso ha aumentato nei primo cinque mesi del corrente esercizio i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption