Le borse europee proseguono in rialzo

Bene i titoli dei produttori di materie prime e di automobili. Ancora vendite sui bancari.

CONDIVIDI
Quasi tutte le borse europee salgono a metà seduta, al momento scende solo Milano. I minerari ed i petroliferi registrano una ripresa sulla scia dei prezzi delle materie prime. BHP Billiton (GB0000566504) guadagna l'1,8%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2% e Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) l'1,1%. In ripresa anche il settore dell'auto. Daimler (DE0007100000) guadagna l'1,8%, Fiat (IT0001976403) il 2,1% e Renault (FR0000131906) lo 0,7%.
BT Group
(GB0030913577) guadagna lo 0,8%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Neutral" a "Buy".
Nel settore bancario Barclays (GB0031348658) perde a Londra l'1,2%, Lloyds Banking Group (GB0008706128) l'1,2% e Royal Bank of Scotland (GB0006764012) lo 0,4%. Moody's ha messo sotto osservazione i rating di 14 banche britanniche per un possibile downgrade. A Milano Intesa Sanpaolo (IT0000072618) scende dell'1,8% e Mediobanca (IT0000062957) dell'1,1%. Standard & Poor's ha tagliato da "Stable" a "Negative" l'outlook sul rating dele due banche italiane.
Marks & Spencer
(GB0031274896) perde il 2,7%. La catena di grandi magazzini ha aumentato lo scorso esercizio il suo utile del 14% ma espresso prudenza sul corrente anno fiscale.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro