Le borse europee proseguono in rialzo

In luce il settore del lusso. Volkswagen sgomma a Francoforte. Male Banco Popolare e Scania.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei sono a metà seduta positivi. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,7%, il DAX a Francoforte lo 0,7% e il CAC40 a Parigi lo 0,6%. I riflettori sono puntati oggi sul settore del lusso. LVMH (FR0000121014) e Hermès (FR0000052292) guadagnano rispettivamente il 4,2% e l'11,1%. Durante il fine settimana LVMH ha annunciato di aver acquistato il 14,2% della più piccola rivale. Tra gli altri titoli del settore Bulgari (IT0001119087) sale del 3,3%, PPR (FR0000121485) dell'1,6% e Richemont (CH0012731458) del 2,9%.
Volkswagen (DE0007664005) guadagna il 4,7%. Il gruppo tedesco ha annunciato venerdì scorso di aver sestuplicato il suo utile netto nel terzo trimestre. Credit Suisse ha alzato oggi il suo target price per il titolo a €130.
I minerari ed i petroliferi beneficiano dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Nel settore minerario Anglo American (GB00B1XZS820) guadagna il 2,1%, BHP Billiton (GB0000566504) il 2,8% e Rio Tinto (GB0007188757) il 3,1%. Nel settore petrolifero BP (GB0007980591) sale dello 0,9% e Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) dello 0,8%. Le materie prime si apprezzano oggi in seguito all'indebolimento del dollaro.
Banco Popolare (IT0004231566) perde il 4,1%. La banca italiana ha annunciato un aumento di capitale da €2 miliardi.
Scania
(SE0000308280)
perde il 5%. Il produttore svedese di veicoli pesanti ha aumentato nel terzo trimestre i suoi ricavi meno di quanto atteso dal mercato.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro