eToro

Le borse europee proseguono in ribasso

Forti vendite sui bancari e sugli assicurativi. Bene controtendenza i farmaceutici.

Quasi tutte le principali borse europee scendono a metà seduta. Al momento sale solo Zurigo, l'indice SMI guadagna lo 0,1%. Moody's ha avvertito che i risultati raggiunti al vertice di Bruxelles della scorsa settimana non sono sufficienti. Secondo l'agenzia statunitense la zona euro e l'intera UE resterebbero esposte a dei futuri shock. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) perde il 2,4%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 3,1% e Société Générale (FR0000130809) il 5%. Tra gli assicurativi Allianz (DE0008404005) perde il 4,6%, Aviva (GB0002162385) il 3,5% e AXA (FR0000120628) il 4,2%. Il calo dei prezzi dei metalli penalizza i minerari. BHP Billiton (GB0000566504) perde l'1,8%, Rio Tinto (GB0007188757) l'1,6% e Xstrata (GB0031411001) il 2,8%. E.ON (DE0007614406) scende dell'1,9%. BofA Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso tedesco delle utilities da "Buy" a "Neutral". Roche (CH0012032048) sale dello 0,7%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo farmaceutico da "Neutral" ad "Outperform". Tra gli altri titoli del settore GlaxoSmithKline (GB0009252882) guadagna l'1,5%, Novartis (CH0012005267) l'1,2% e Sanofi-Aventis (FR0000120578) lo 0,2%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X