Le borse europee proseguono poco mosse

Ancora vendite sui bancari. In ripresa il settore minerario. Male BP, bene Carrefour.

CONDIVIDI
I principali listini azionari europei sono a metà seduta poco mossi. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,1%, il CAC40 a Parigi perde lo 0,1% e il DAX a Francoforte è stabile. Gli investitori non si vogliono troppo esporre in vista del vertice dell'Unione Europea e degli importanti dati macroeconomici che verranno pubblicati negli USA. I bancari registrano anche oggi una debole performance. Royal Bank of Scotland (GB0006764012) perde lo 0,8%, Commerzbank (DE0008032004) l'1,2% e BNP Paribas (FR0000131104) l'1,3%. La maggior parte dei minerari recupera terreno. Anglo American (GB00B1XZS820) e Xstrata (GB0031411001) guadagnano lo 0,6%.
BP (GB0007980591) perde l'1,7%. Il Dipartimento di Giustizia degli USA ha intentato presso il tribunale federale di New Orleans una causa civile contro BP ed altre quattro compagnie coinvolte nella marea nera del Golfo del Messico.
Carrefour (FR0000120172) sale del 2,1%. Secondo delle voci di stampa il colosso della distribuzione deciderà nella prima metà del 2011 se scorporare o quotare in borsa le sue attività immobiliari.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro