Le borse europee proseguono positive

Acquisti sui bancari. Lafarge spinge i cementieri. Vola Finmeccanica, ancora male ENEL.

CONDIVIDI
Le borse europee sono a metà seduta positive. A spingere gli acquisti sono i positivi dati macroeconomici pubblicati ieri negli USA. Sul mercato è cresciuto inoltre l'ottimismo su un accordo per sbloccare gli aiuti alla Grecia. Secondo quanto riportano diverse fonti la BCE avrebbe deciso di partecipare allo swap dei titoli di stato greci. Tra i bancari Commerzbank (DE0008032004) guadagna il 2,3%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2,4% e Banco Santander (ES0113900J37) l'1,9%. Lafarge (FR0000120537) sale dell'8,1%. Il primo produttore al mondo di cemento si attende per il 2012 un aumento dei prezzi ed un rallentamento dell'inflazione dei costi. Sulla scia di Lafarge HeidelbergCement (DE0006047004) guadagna il 3,4% e Buzzi Unicem (IT0001347308) il 3,3%.
Finmeccanica (IT0001407847) sale del 9,5%. La controllata Alenia Aermacchi, con il suo M-346 ha vinto la gara in Israele per la fornitura di 30 nuovi addestratori di volo. La commessa ha un valore potenziale fino a un miliardo di dollari.
ENEL (IT0003128367) perde l'1,2%. UBS ha declassato il titolo del colosso elettrico italiano a "Sell".
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro