etoro

Le borse europee recuperano nel finale, bene i bancari ed i minerari

Londra ha guadagnato lo 0,2%, Francoforte lo 0,2%, Parigi lo 0,1% e Milano lo 0,2%.

La maggior parte dei principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,2%, il DAX a Francoforte lo 0,2%, il CAC40 a Parigi lo 0,1% e il FTSE MIB a Milano lo 0,2%. Lo SMI a Zurigo ha perso lo 0,2% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,9%. Le borse del Vecchio Continente hanno registrato nel finale di seduta una forte ripresa grazie alla buona tenuta di Wall Street e al calo della tensione sui titoli di Stato dei Paesi periferici della zona euro.
Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 2,1%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,2%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 3% e Credit Suisse (CH0012138530) l'1,6%. I minerari hanno beneficiato del rimbalzo dei prezzi dei metalli. Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato lo 0,7%, BHP Billiton (GB0000566504) lo 0,9% e Rio Tinto (GB0007188757) l'1,5%.
STMicroelectronics (NL0000226223) ha guadagnato l'1,8%. Cheuvreux ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di semiconduttori da "Underperform" ad "Outperform".
BT Group (GB0030913577) ha chiuso in rialzo del 5,4%. L'operatore telefonico ha annunciato che dimezzerà il deficit del suo fondo pensione.
Repsol (ES0173516115) ha perso l'1,9%. Fitch ha declassato il gruppo petrolifero spagnolo da "BBB+" a "BBB".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X