Borsainside.com

Le borse europee restano in rosso

Preoccupa la situazione della Grecia. Forti vendite sui bancari e sui minerari.

Le borse europee hanno incrementato le loro perdite. Sul mercato sono riaumentati i timori relativi alla crisi del debito. L'Eurogruppo ha fatto nel summit di venerdì scorso solo pochi progressi sul dossier greco. Wolfgan Schäuble, il Ministro tedesco delle Finanze, ha avvertito durante il fine settimana che Atene riceverà la prossima tranche d'aiuti solo se manterrà i suoi impegni. Ad aumentare l'incertezza è anche l'indebolimento della coalizione di governo in Germania dopo la sconfitta subita ieri alle elezioni nel Land di Berlino. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) perde il 4,7%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,2% e Société Générale (FR0000130809) il 5,1%. Il calo dei prezzi dei metalli pesa sui minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) perde il 3,8%, BHP Billiton (GB0000566504) il 3,7% e Rio Tinto (GB0007188757) il 4,1%.
Michelin (FR0000121261) scende del 6%. Morgan Stanley ha declassato il titolo del produttore di pneumatici ad "Underweight".

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS