Le borse europee riducono i guadagni

Nel settore dell'auto sono scattate delle prese di beneficio. Vendite anche sui bancari. Bene i minerari e Bayer.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno ridotto i loro guadagni rispetto alle quotazioni di apertura. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,2%, il DAX a Francoforte lo 0,3% e il CAC40 a Parigi lo 0,1%. Nel settore dell'auto sono scattate delle prese di beneficio. Peugeot (FR0000121501) perde lo 0,4%, Renault (FR0000131906) lo 0,6% e Volkswagen (DE0007664005) l'1,8%. Vendite anche sui bancari. Deutsche Bank (DE0005140008) scende dello 0,6% e Société Générale (FR0000130809) dell'1,1%.
Tra i minerari BHP Billiton (GB0000566504) guadagna lo 0,8%, Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,5% e Xstrata (GB0031411001) il 2,3%. L'attività manifatturiera ha registrato lo scorso mese in Cina una forte accelerazione.
Bayer
(DE0005752000) sale del 2%. Il gruppo tedesco ha annunciato che lo Xarelto, il suo farmaco per la prevenzione del tromboembolismo venoso, ha raggiunto in un importante studio clinico l'obiettivo primario. Secondo quanto riporta inoltre la newsletter di borsa "Platow-Brief" Bayer sarebbe nel mirino di GlaxoSmithKline (GB0009252882).
Vivendi (FR0000127771) perde l'1,6%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Buy" a "Neutral".
TNT
(NL0000009066)
perde il 3,4%. L'utile netto del gruppo olandese è calato nel terzo trimestre del 24%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro