Le borse europee riducono le perdite

La maggior parte dei bancari è passata in positivo. I titoli dei produttori di materie prime restano invece in rosso.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno ridotto nell'ultima ora notevolemente le loro perdite. Il FTSE 100 a Londra perde al momento lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,2% e il CAC40 a Parigi lo 0,3%. Gli ordinativi all'industria hanno registrato in Germania a sorpresa un forte aumento. La notizia sta sostenendo l'euro. La maggior parte dei bancari è passata in positivo. I titoli dei produttori di materie prime restano invece in rosso.
EADS (NL0000235190) sale a Parigi dell'1,9%. Il Direttore Finanziario dell'impresa madre di Airbus ha indicato che grazie alla debolezza dell'euro i ricavi del gruppo potrebbero superare le previsioni durante il corrente esercizio.
Saint Gobain
(FR0000125007) guadagna l'1,3%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del gigante delle costruzioni da "Neutral" a "Buy".
Adidas
(DE0005003404) sale del 2,6%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo della seconda impresa al mondo del settore dell'abbigliamento sportivo da "Hold" a "Buy".
BP (GB0007980591) guadagna il 2,7%. L'impresa britannica ha fatto degli ulteriori progressi nella raccolta di greggio che sta uscendo dalla falla che ha causato la catastrofe naturale nel Golfo del Messico.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption