Le borse europee riducono le perdite

I bancari respirano a Piazza Affari. Male il settore high-tech. Collassa Thomas Cook.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno ridotto le loro perdite, Piazza Affari è passata temporaneamente in nero. L'esito positivo dell'asta di BOT ha fatto scattare delle ricoperture. Sul mercato continua ad esserci però un forte nervosismo e la situazione resta molto incerta. Jan Kees De Jager, il Ministro olandese delle Finanze, ha dichiarato questa mattina che l'UE non esclude più un "default selettivo" della Grecia. Dopo il recente "massacro" i bancari respirano un po' a Milano. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) guadagna il 2,2% e UniCredit (IT0000064854) il 2,4%.
I titoli high-tech vengono colpiti in particolar modo dalle vendite. Novellus Systems (US6700081010), un fornitore statunitense di apparecchiature per la produzione di semiconduttori, ha fornito un debole outlook sul corrente trimestre. ASML (NL0000334365) perde il 3,5%, Infineon (DE0006231004) il 4,6% e STMicroelectronics (NL0000226223) il 4%.
Thomas Cook
(GB00B1VYCH82) crolla del 27,6%. Il leader europeo del turismo ha tagliato le sue previsioni per l'intero esercizio.

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+