Le borse europee rimbalzano, riaumenta la fiducia nell'UE

Londra ha guadagnato l'1,9%, Francoforte il 3,6%, Parigi il 2,8%, Madrid il 2,8%, Zurigo l'1,7% e Milano il 2,8%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in forte rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l'1,9%, il DAX a Francoforte il 3,6%, il CAC40 a Parigi il 2,8%, l'IBEX 35 a Madrid il 2,8%, lo SMI a Zurigo l'1,7% e il FTSE MIB a Milano il 2,8%. Sul mercato è riaumentato l'ottimismo su una soluzione alla crisi del debito. La Francia e la Germania hanno assicurato che entro mercoledì prossimo verrà presa una decisione su un piano per l'Europa.
I bancari sono rimbalzati. Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 5,8%, Commerzbank (DE0008032004) il 7,4%, BNP Paribas (FR0000131104) il 6,2%, UniCredit (IT0000064854) il 6,6%, Banco Santander (ES0113900J37) il 2,9%, UBS (CH0024899483) il 3,9%.
In forte ripresa anche i minerari. BHP Billiton (GB0000566504) ha guadagnato il 3,5%, Rio Tinto (GB0007188757) il 4,5% e Xstrata (GB0031411001) il 6,2%. Dopo quattro sedute negative di fila il prezzo del rame ha chiuso oggi a Londra in deciso rialzo.
Michelin (FR0000121261) ha guadagnato il 4,8%. HSBC ha promosso il titolo del produttore di pneumatici da "Neutral" ad "Overweight".
Safran
(FR0000073272) ha perso l'8%. Il gruppo francese ha aumentato nel terzo trimestre i ricavi meno di quanto atteso dagli analisti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption