Le borse europee salgono a metà seduta

I bancari ed i titoli dei produttori di automobili guidano la lista dei rialzi. In ripresa BP, ancora male Nokia.

Dopo un'incerta apertura i principali indici azionari europei sono passati in positivo. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,9%, il DAX a Francoforte lo 0,7% e il CAC40 a Parigi lo 0,8%. Le aste di bonds della Spagna in programma oggi hanno registrato una domanda superiore alle previsioni. La notizia ha fatto tornare velocemente gli acquisti sulle piazze finanziarie europee. L'euro è risalito al di sopra di 1,23 dollari. I bancari ed i titoli dei produttori di automobili guidano la lista dei rialzi. Nel settore bancario Royal Bank of Scotland (GB0006764012) guadagna il 4,8% e Société Générale (FR0000130809) il 3,6%. Nel settore dell'auto Daimler (DE0007100000) sale del 2,2% e Peugeot (FR0000121501) del 2,9%.
BP
(GB0007980591) sale a Londra del 7,6%. Il gruppo britannico ha raggiunto ieri un accordo con il Governo statunitense per creare un fondo che verrà utilizzato per risarcire i danni legati alla catastrofe naturale nel Golfo del Messico.
Dopo il crollo di ieri Nokia (FI0009000681) perde un ulteriore 1,3%. UBS ha declassato oggi il titolo dell'impresa finlandese a "Neutral".
Unilever
(NL0000009348)
perde lo 0,6%. Bank of America-Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante dell'industria alimentare da "Buy" a "Neutral".




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS