Le borse europee salgono al giro di boa

Bene il settore delle utilities. Constrastati i bancari. A Londra crolla Man Group.

CONDIVIDI
Dopo una debole apertura le borse europee sono passate in positivo. Il presidente della Commissione europea, Jose' Manuel Barroso, ha dichiarato oggi che la Grecia resterà nella zona euro e ribadito di essere a favore dell'emissione di eurobond. Il settore delle utilities guida la lista dei rialzi. ENEL (IT0003128367) sale del 2,5%, E.ON (DE0007614406) dell'1,9% e GDF Suez (FR0010208488) dell'1,2%. I bancari sono contrastati. BNP Paribas (FR0000131104) guadagna il 2,9%, Deutsche Bank (DE0005140008) scende dell'1,2%. BG Group (GB0008762899) sale del 4,4%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del gruppo petrolifero nella sua "Conviction Buy List". Man Group (GB00B16BRD58) crolla del 18,5%. Il primo fornitore al mondo di hedge funds ha avvertito che gli assets gestiti sono calati finora, nel secondo trimestre che si concluderà il prossimo 30 settembre, dell'8,5% a $65 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro