eToro

Le borse europee salgono, bene i bancari

In luce Daimler e Renault. In ripresa i minerari. A Milano crolla Bulgari.

I principali listini azionari europei sono a metà seduta positivi. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,8% e il DAX a Francoforte lo 0,7%. Le borse del Vecchio Continente beneficiano della solida ripresa registrata ieri da Wall Street nel finale di seduta.
Nel settore bancario Barclays (GB0031348658) guadagna l'1,9%, Royal Bank of Scotland (GB0006764012) l'1,2%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'1,6%, BNP Paribas (FR0000131104) l'1,3% e Crédit Agricole (FR0000045072) il 2%. Secondo delle voci di stampa Royal Bank of Scotland potrebbe riacquistare propri titoli di debito per almeno 10 miliardi di sterline. Morgan Stanley ha alzato oggi inoltre il suo target price per alcuni titoli bancari europei tra cui Barclays e BNP Paribas.
Tra i minerari BHP Billiton (GB0000566504) guadagna lo 0,8%, Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,6% e Xstrata (GB0031411001) lo 0,5%. Il prezzo del rame è tornato oggi a salire a Londra.
Daimler
(DE0007100000) e Renault (FR0000131906) guadagnano rispettivamente l'1,2% e l'1,5%. Secondo quanto riporta il "Financial Times" le due case automobilistiche starebbero negoziando su uno scambio di partecipazioni.
L'Oréal
(FR0000120321)
perde a Parigi lo 0,5%. Nomura ha tagliato il suo rating sul titolo del leader mondiale dei cosmetici da "Neutral" a "Reduce".
Bulgari (IT0001119087) crolla a Milano dell'8,3%. Il terzo produttore al mondo di gioielli ha chiuso lo scorso trimestre in rosso di €13,6 milioni. Gli analisti avevano atteso in media un utile di circa €25 milioni.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X