etoro

Le borse europee salgono leggermente

In ripresa i minerari. Bene Dexia e Fortis. Scende Lafarge.

I principali listini azionari europei sono a metà seduta leggermente positivi. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,1%, il DAX a Francoforte lo 0,1% e il CAC40 a Parigi lo 0,4%. A causa della mancanza di importanti catalizzatori la seduta è stata finora piuttosto tranquilla. I minerari beneficiano della ripresa dei prezzi dei metalli. Anglo American (GB00B1XZS820) guadagna l'1,3%, BHP Billiton (GB0000566504) lo 0,8% e Xstrata (GB0031411001) il 2,2%. Bene anche la maggior parte dei bancari. Royal Bank of Scotland (GB0006764012) guadagna il 2,6%, Commerzbank (DE0008032004) l'1,3%, BNP Paribas (FR0000131104) lo 0,4% e Société Générale (FR0000130809) lo 0,7%.
Dexia (BE0003796134) guadagna il 2,2%. Il gruppo franco-belga ha annunciato che cederà la maggior parte della sua quota in Assured Guaranty (BMG0585R1060).
Barclays (GB0031348658) perde l'1,1%. Secondo il "Wall Street Journal" Barclays starebbe studiano l'acquisto di una banca retail negli USA.
Lafarge (FR0000120537) perde a Parigi lo 0,6%. ING ha declassato il titolo del primo produttore al mondo di cemento a "Sell".
Fortis
(BE0003801181) sale del 2,7%. Il gruppo assicurativo belga è tornato lo scorso anno all'utile.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS