Le borse europee salgono leggermente al giro di boa

Bene la maggior parte dei bancari. Brillano i semiconduttori. Realizzi sui titoli dei produttori di auto.

CONDIVIDI
La maggior parte delle borse europee sale leggermente a metà seduta. Christine Lagarde, il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI), ha dichiarato che l'istituzione con sede a Washington sta studiando come rafforzare le sue risorse allo scopo di combattere la crisi del debito nella zona euro. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) guadagna lo 0,8%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'1% e BNP Paribas (FR0000131104) lo 0,8%. Nel settore high-tech ASML (NL0000334365) guadagna l'1,3%. Il primo fornitore europeo di apparecchiature per la produzione di semiconduttori ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed annunciato un aumento del suo dividendo del 15%. Sulla scia di ASML Infineon (DE0006231004) sale del 2,6% e STMicroelectronics (NL0000226223) del 3,7%. Telefónica (ES0178430E18) scende dello 0,7%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo spagnolo a "Sell".
Sui titoli dei produttori di automobili sono scattate delle prese di beneficio. Fiat (IT0001976403) perde l'1,2%, Peugeot (FR0000121501) lo 0,1% e Volkswagen (DE0007664005) lo 0,4%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro