Le borse europee scendono a metà seduta

Vendite sui bancari e sui titoli dei produttori di materie prime. Bene controtendenza Peugeot e Next.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei sono a metà seduta negativi. Il FTSE 100 a Londra perde al momento lo 0,4%, il DAX a Francoforte lo 0,4% e il CAC40 a Parigi lo 0,5%. In vista degli importanti dati macroeconomici che verranno pubblicati nel pomeriggio negli USA molti investitori hanno deciso di realizzare, almeno in parte, i loro benefici. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) perde lo 0,8%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'1,2% e Crédit Agricole (FR0000045072) l'1,9%.
I minerari ed i petroliferi scendono sulla scia dei prezzi delle materie prime. BP (GB0007980591) perde l'1,5%, Total (FR0000120271) l'1% e Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,8%.
Peugeot
(FR0000121501) guadagna 4%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo francese da "Underweight" ad "Overweight". Sulla scia di Peugeot Renault (FR0000131906) sale del 2,8% e Volkswagen (DE0007664005) dello 0,4%.
Next
(GB0032089863)
guadagna il 4,9%. La seconda catena di negozi d'abbigliamento del Regno Unito ha aumentato nel primo semestre il suo utile prima delle tasse del 15%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro