etoro

Le borse europee scendono leggermente al giro di boa

Ancora vendite sulla maggior parte dei bancari. Male STM e SGS. Bene Volkswagen e Pirelli.

Quasi tutte le borse europee registrano al momento dei moderati ribassi. Solo Milano è in nero. Gli investitori non si vogliono troppo esporre prima della pubblicazione degli "stress test" sulle banche europee. I mercati sono inoltre sempre più preoccupati a causa dello stallo politico nelle trattative mirate alla riduzione del debito pubblico degli USA. Dopo Moody's anche Standard & Poor's ha minacciato di declassare il rating sul debito statunitense.
I bancari sono anche oggi deboli. Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,7%, Crédit Agricole (FR0000045072) l'1,4% e BBVA (ES0113211835) dello 0,6%.
BHP Billiton
(GB0000566504) scende dell'1,9%. Il maggior gruppo minerario al mondo ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Petrohawk Energy (US7164951060) per $15,1miliardi.
STMicroelectronics
(NL0000226223) scende del 2,7%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo del primo produttore europeo di semiconduttori da "Overweight" ad "Equal-weight".
Volkswagen (DE0007664005) guadagna l'1,3%. Le vendite del gruppo tedesco hanno raggiunto nel primo semestre un livello record.
Pirelli
(IT0000072725)
sale del 2,2%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di pneumatici da "Sell" a "Neutral".
SGS (CH0002497458) perde il 6,1%. L'utile netto dell'impresa impegnata nell'ispezione e certificazione di beni e servizi è calato nel primo semestre più di quanto atteso dagli analisti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X