Le borse europee si mantengono in netto rialzo

Volano i bancari. Male controtendenza Danone e SAP.

CONDIVIDI
I principali indici azionari europei sono a metà seduta positivi. Il FTSE 100 a Londra guadagna al momento lo 0,8%, il DAX a Francoforte lo 0,7% e il CAC40 a Parigi l'1,2%. I bancari guidano la lista dei rialzi. UBS (CH0024899483) e Deutsche Bank (DE0005140008) hanno pubblicato dei dati di bilancio migliori delle attese degli analisti. Il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria ha accettato inoltre di alleviare alcune proposte sulle nuove regole relative ai coefficienti patrimoniali delle banche. UBS guadagna il 9,2%, Deutsche Bank il 3,5%, Barclays (GB0031348658) il 7,4%, Lloyds Banking Group (GB0008706128) il 5,9%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,5% e Société Générale (FR0000130809) l'8,8%
BP (GB0007980591) sale a Londra dello 0,4%. L'impresa petrolifera ha annunciato questa mattina di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di $17,2 miliardi e confermato le dimissioni del CEO Tony Hayward.
Danone (FR0000120644) perde a Parigi il 3,8%. Il magine operativo del gruppo alimentare è calato nel primo semestre dal 16% al 15,3%.
SAP (DE0007164600) perde l'1,8%. Il primo produttore europeo di software ha aumentato nel secondo trimestre il suo utile meno di quanto atteso dagli analisti.
Metro (DE0007257503) scende dello 0,3%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante della distribuzione da "Equal-weight" ad "Underweight".
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro