Le borse europee si avvitano al ribasso

Forti vendite sul settore finanziario. Crolla Alcatel-Lucent. Vivendi in luce a Parigi.

CONDIVIDI
Le borse europee si sono fortemente indebolite. Tutti i principali indici azionario sono attualmente in rosso. Il sentiment economico è sceso ad aprile nella zona euro più di quanto atteso dagli economisti. I rendimenti dei BOT semestrali sono inoltre saliti sensibilmente nell'odierna asta del Tesoro italiano. Le vendite colpiscono soprattutto il settore finanziario. Deutsche Bank (DE0005140008) scende del 4,9%. L'utile della banca tedesca è calato lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti. Alcatel-Lucent (FR0000130007) crolla a Parigi. Il gigante delle infrastrutture delle telecomunicazioni ha chiuso il primo trimestre con un Ebidta adjusted in rosso di €221 milioni. AstraZeneca (GB0009895292) scende del 5,3%. Il gruppo farmaceutico ha tagliato le stime sul suo utile per azione nel 2012. Bayer (DE0005752000), Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) e Unilever (NL0000009348) hanno invece potuto soddisfare con i loro risultati le attese del mercato. I loro titoli registrano dei solidi rialzi. Vivendi (FR0000127771) guadagna il 4,7%. Secondo "Bloomberg" il gruppo francese starebbe considerando la possibilità di scindersi in due parti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro