Le borse europee si indeboliscono

Vendite sui bancari e sui petroliferi. Ancora male Nokia.

CONDIVIDI
Dopo una positiva apertura la maggior parte delle borse europee è passata in rosso. Tra i bancari Barclays (GB0031348658) perde l'1%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'1% e BNP Paribas (FR0000131104) lo 0,6%. Sul settore pesa l'incertezza relativa al piano di salvataggio della tedesca WestLB.
Credit Suisse (CH0012138530) sale controtendenza del 2%. La banca svizzera ha piazzato presso due investitori mediorientali un'obbligazione convertibile da CHF 6 miliardi. Tra i petroliferi Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) perde l'1,5% e Total (FR0000120271) lo 0,6%. Il prezzo del petrolio ha chiuso venerdì scorso a New Yoork ai minimi da dieci settimane.
Nokia (FI0009000681) perde il 4%. Il titolo dell'impresa finlandese è stato declassato oggi sia da HSBC che da J.P. Morgan.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro